Come visitare 15 capitali europee con meno di 400€

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email

Molte persone pensano che viaggiare all’estero significhi dover spendere molti soldi, cosa che in pochi possono permettersi. Altri pensano che per riuscire a fare un ottimo affare, si debba avere accesso a qualche sorta di sconto segreto o conoscere dei trucchetti che non sono alla portata del viaggiatore comune. La verità è che fare viaggi internazionali non è mai stato così economico e che tutte le offerte migliori sono disponibili esattamente nel palmo della propria mano.

Lo scorso gennaio, seguendo il lancio in Europa di Wanderu, abbiamo notato che molte fra le centinaia di nuove tratte internazionali diventate disponibili sulla nostra piattaforma erano veramente convenienti. Per esempio, si potevano trovare offerte per andare da Parigi ad Amsterdam a soli 19 euro e c’erano viaggi da Berlino a Vienna per circa 22 euro. Quindi, non è più così difficile risparmiare dal proprio budget somme da poter investire in avventure internazionali, se si pensa anche alla disponibilità di un sacco di compagnie aeree low-cost che offrono voli economici da un continente all’altro.

Tutte queste fantastiche offerte ci hanno ispirati nello sviluppo di un percorso multi-città che consentisse a chiunque avesse a disposizione piccoli budget di visitare diversi paesi europei in una sola avventura a basso costo. Poiché la maggior parte delle opzioni di viaggio disponibili collegavano le grandi città, abbiamo deciso di focalizzarci sulle capitali europee. Per pianificare il viaggio, abbiamo unito la tecnologia di routing unica di Wanderu con un algoritmo progettato in modo che valutasse tutte le possibilità in base al miglior rapporto prezzo/durata così da trovare i percorsi migliori basati sia sulla media dei prezzi sia sui prezzi più bassi disponibili. Quello a cui siamo arrivati è straordinario!

Senza ulteriori indugi, ecco il modo migliore per visitare 15 capitali europee senza prosciugare il conto in banca:

Viaggia di più con meno

Qui sotto puoi trovare un’analisi dettagliata dell’intero itinerario per aiutarti a pianificare la tua avventura europea. Come vedrai, questo viaggio costerebbe un po’ meno di 600€. Però, se riesci a pianificare in anticipo e costruisci il tuo percorso utilizzando solamente le offerte autobus più economiche disponibili, puoi riuscire a girare l’Europa con meno di 400€!

Tempi di viaggio ottimizzati

Abbiamo incluso 15 capitali europee e con l’aiuto del nostro algoritmo le abbiamo organizzate in modo da assicurare tempistiche di viaggio il più brevi possibili. Così potrai facilmente sostare in alcune delle destinazioni più popolari del Vecchio Continente e fare esperienza della cultura locale. Inoltre, avere il tempo di riposare tra una destinazione e l’altra, ti permetterà di viaggiare più a lungo.

È un circuito!

Come puoi vedere dalla mappa qui sopra, il percorso forma un circuito, perciò non importa da dove parti. In questo modo, puoi prenotare un viaggio di andata e ritorno dal tuo punto di partenza non dovendo avere a che fare con ulteriori pianificazioni o inutili scocciature.

Se pensavi di aver bisogno di migliaia di euro per viaggiare attraverso l’Europa, ti faremo cambiare idea! Abbiamo consultato il nostro sistema per trovare il prezzo medio di un biglietto di autobus per ogni tratta prevista dal viaggio. Abbiamo scoperto che, in media, visitare 15 capitali europee ti costerebbe un po’ meno di 600€. Puoi trovare qui sotto i dettagli del viaggio che abbiamo organizzato per te:

tratta Duratta media del viaggio Prezzo medio del biglietto
1. Roma a Berna 19h 25m 56.42€
2. Berna a Parigi 14h 15m 39.54€
3. Parigi a Londra 10h 20m 34.76€
4. Londra a Bruxelles 7h 8m 38.28€
5. Bruxelles a Lussemburgo 8h 40m 27.16€
6. Lussemburgo a Amsterdam 9h 38m 37.20€
7. Amsterdam a Copenhagen 12h 5m 56.70€
8. Copenhagen a Berlino 9h 3m 39.74€
9. Berlino a Varsavia 8h 35m 29.60€
10. Varsavia a Praga 9h 20m 37.14€
11. Praga a Vienna 4h 8m 27.83€
12. Vienna a Bratislava 1h 7m 6.56€
13. Bratislava a Budapest 5h 20m 24.95€
14. Budapest a Zagabria 5h 25.44€
15. Zagabria a Roma 20h 15m 70.10€
Costo totale del viaggio 551.42€
  • I prezzi son basati sulla media del costo dei biglietti di viaggio disponibili su Wanderu per ogni tratta in un periodo di 30 giorni.
  • I prezzi in euro sono basati sull’attuale tasso di cambio (3 marzo, 2017).
  • Qualche tratta potrebbe richiedere un cambio per raggiungere la destinazione finale.

Un viaggio europeo per meno di 400€!

Poiché i prezzi sopra menzionati si riferiscono ad una media dei prezzi trovati per le tratte elencate, potrai trovare offerte ancora più convenienti per completare il tuo viaggio. Infatti, guardando su un periodo di 30 giorni i prezzi più bassi disponibili per ogni tratta, abbiamo scoperto che se compri solo i biglietti più economici , è possibile visitare tutte e 15 le destinazioni con meno di 400€ – 347.08€ per essere precisi!

Ovviamente dovrai essere un po’ flessibile, poiché alcuni giorni hanno prezzi più bassi di altri, ma può essere una buona scusa per passare uno o due giorni in più in una di queste città storiche. Dato che i biglietti degli autobus si basano su prezzi mutevoli, che salgono all’aumentare dei biglietti venduti, se pianifichi con abbastanza anticipo, potrai ottenere queste tariffe e viaggiare per l’Europa in modo veramente economico:

Perché viaggiare in autobus?

Negli ultimi decenni il treno è stato il mezzo favorito per viaggiare attraverso l’Europa e rimane uno dei mezzi di trasporto preferiti da molti europei. Negli ultimi anni però i viaggi in autobus sono diventati una valida e accessibile alternativa. Uno dei più grandi vantaggi che gli autobus offrono, rispetto ai treni, è il prezzo del biglietto; ad esempio puoi comprare un viaggio in autobus da Berlino a Varsavia per un minimo di 17€, mentre lo stesso viaggio in treno può costare circa 40€.

Un altro modo molto diffuso di viaggiare per l’Europa è con le compagnie aeree low-cost che offrono voli a prezzi molto inferiori rispetto alle compagnie aeree nazionali. Però, mentre il biglietto potrebbe essere relativamente economico, si finisce per pagare un costo per ogni bagaglio che si vuole portare con se (in alcuni casi persino per i bagagli a mano) e si dovrà poi spendere altri soldi per raggiungere la destinazione finale dall’aeroporto, che solitamente è piuttosto lontano dalla città. Le stazioni degli autobus, invece, sono generalmente collocate nel centro della città, cosa che ti farà risparmiare un bel po’ di soldi che altrimenti spenderesti in taxi; inoltre le compagnie degli autobus consentono solitamente di portare con sé almeno una valigia di grandi dimensioni senza dover pagare alcun sovrapprezzo.

Che dire delle lunghe ore di viaggio?

Come potrai aver notato, la maggior parte dei viaggi impiegano più di sette ore per arrivare a destinazione, ci si chiede quindi cosa si potrebbe fare su un autobus per così tanto tempo. Ci sono un sacco di modi per impiegare il tempo speso viaggiando da una destinazione all’altra. Qui c’è qualche suggerimento:

Naviga su internet e carica i tuoi device

Di questi tempi la maggior parte degli autobus offre il WiFi gratuito, permettendo così di aggiornare i propri social media, leggere le notizie, ascoltare la musica, ecc. Sono inoltre dotati di prese della corrente, così da poter ricaricare il proprio telefono, tablet o computer

Se sei un blogger che sta documentando il suo viaggio, spostarsi in autobus è il modo migliore di prendere due piccioni con una fava: puoi scrivere un articolo sulla città che hai appena visitato mentre ti stai spostando verso la prossima. Lo stesso si può dire per coloro che hanno bisogno di rimanere aggiornati sul proprio lavoro: possono utilizzare il tempo sull’autobus per completare tutte le loro attività lavorative, così da avere più tempo libero per la vacanza!

Approfitta delle soste

Alcuni dei viaggi nella lista prevedono delle soste e dei cambi da effettuarsi lungo il percorso (non preoccuparti, la sosta è già compreso nella durata del viaggio). Invece di perdere tempo aggirandoti nei pressi della stazione, dovresti avventurarti e approfittare al massimo delle pause fra uno spostamento e l’altro.

Per esempio, l’autobus da Zagabria a Roma si ferma per un paio di ore a Milano o a Monaco (questo dipende dal viaggio che farai), entrambe le stazioni sono in una posizione centrale della città e questo ti consente di visitare diversi luoghi di interesse come lo storico Neues Rathaus (Nuovo Municipio) a Monaco o il Duomo di Milano. Ovviamente, ti consigliamo di non recarti in questi luoghi da solo nelle ore notturne – vogliamo che tu sia al sicuro.

Goditi il panorama

Attraversare i paesi in autobus ti permette di godere della bellezza di ogni regione in cui passerai. Assicurati di avere un posto vicino al finestrino e assapora la bellezza dei paesaggi che si dispiegano davanti ai tuoi occhi.

Dormi e ricaricati

Le lunghe passeggiate e le visite turistiche ti avranno stancato moltissimo, perciò saltare su un autobus può essere una piacevole pausa. Usa questo tempo per rilassarti, reclina il tuo sedile e fai un meritato sonnellino. Se è possibile, ti consigliamo di prendere un autobus notturno e di dormire durante il viaggio verso la tua destinazione successiva. Così, una volta arrivati, avrai ricaricato le batterie e sarai pronto per conquistare nuovi territori inesplorati.

È tempo di viaggiare per le strade europee!

È facile raggiungere le destinazioni europee più attraenti, quando si ha a disposizione un servizio come Wanderu (inclusa l’app gratutita di Wanderu) che ti aiuta a trovare le migliori offerte di viaggio. Se viaggi in autobus, puoi risparmiare un sacco di soldi e passare la primavera o l’estate spostandoti da un paese all’altro senza svuotare il tuo portafoglio. Pianifica il tuo viaggio con anticipo per ottenere i prezzi più vantaggiosi e risparmiare abbastanza soldi per far sì che questa sia la tua avventura più memorabile fino ad oggi!

Come abbiamo fatto

Utilizzando i dati di proprietà di Wanderu che coprono le opzioni di viaggio in autobus in Europa, includendo informazioni sul prezzo, la durata e gli orari di diverse compagnie partner, abbiamo utilizzato la nostra tecnologia di routing che ci permette di impostare e costruire in tempo reale. degli itinerari di viaggio multi-tratta per gli utenti. Con il suo aiuto e l’utilizzo del database a grafo e dei principi della teoria dei grafi, abbiamo poi analizzato centinaia di migliaia di possibili linee di autobus che collegano le principali capitali d’Europa.

Valutando i viaggi possibili in base al rapporto tra prezzo e durata, la nostra tecnologia di routing è stata in grado di trovare il miglior percorso europeo su strada basato sia sui prezzi medi che su quelli più bassi. Per assicurarci che questo viaggio non sia solo costituito da dati scientifici, l’algoritmo di Wanderu ha utilizzato veri viaggi prenotabili per verificare che questo viaggio su strada sia possibile agli stessi prezzi per diversi giorni consecutivi.  

Ti preghiamo di utilizzare le informazioni e la mappa su questa pagina, menzionando Wanderu. Se lo farai, per favore riporta il link di questa pagina, così gli appassionati di viaggi di tutto il mondo potranno controllare tutte le tratte disponibili e capire come siamo arrivati a pianificare questo percorso.

Like what you read?
Spread the word:

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email
About the author